Ponti radio

Ponti radio per videosorveglianza, dati e voce

Trasmissione dei dati sicura e protetta

La connessione delle telecamere al server di registrazione dove non è possibile avere la connettività sul cavo di rete avviene tramite realizzazione di ponti radio su frequenza HyperLan a 5,4 ghz secondo quanto stabilito dalla normativa europea. Questo tipo di connessione consente una trasmissione dei dati sicura e ulteriormente protetta dall’utilizzo di un protocollo proprietario delle radio (impossibile connettersi alla rete se non con dispositivi dello stesso tipo).

Il ponte radio realizzato non vincola all’utilizzo per la sola videosorveglianza, ma è possibile l’utilizzo anche per sistemi dati (ad esempio portare la connettività ADSL ove non presente) e voce (ad esempio remotizzare interni telefonici).

Grazie a tecnologie wireless all’avanguardia e ad apparati a protocollo standard (802.11 a/b/g/n), su frequenze di libero uso (senza necessità di una concessione ministeriale), è possibile realizzare reti wireless di supporto alla fornitura di servizi di connettività fissa o mobile, per le amministrazioni pubbliche (connettività cittadina WiFi) e le aziende private (remotizzazione di linee ADSL in zone non raggiunte dal servizio).

Easyweb continua, tenendo fede alla sua ormai decennale tradizione, anche nella fornitura di apparati radio a protocollo proprietario che permettono di realizzare potenti dorsali e collegamenti protetti, performanti ed immuni alle usuali tecniche di intrusione informatica: in questo modo qualsiasi operatore di telecomunicazioni può costruire la propria infrastruttura in tutta tranquillità, sostenuta da collegamenti non intercettabili con gli sniffer WiFi standard.

Hai domande da fare?

Lascia un messaggio Prenota chiamata